domenica 22 febbraio 2009

Notizie 22 Febbraio 2009

CONSIGLIO COMUNALE
APPROVATO IL BILANCIO 2009
Approvati il bilancio preventivo per l’anno in corso e il piano finanziario triennale 2009 – 2011 durante la seduta di consiglio comunale svoltasi nella serata di mercoledì 18 febbraio.
Il conto, che quadra su un totale di circa 3 milioni e 850 mila euro, prevede uscite in parte corrente - destinate cioè a spese ordinarie quali stipendi dei dipendenti e rimborso dei mutui – per quasi 2,8 milioni e investimenti per circa 600 mila euro. Tra le opere previste, particolarmente significative per gli importi destinativi risultano essere il completamento del museo alla ex latteria turnaria, la realizzazione dei nuovi spogliatoi presso gli impianti sportivi di Ramate e la sistemazione di via Gabbio.
Per l’anno successivo sono invece in programma la realizzazione di nuovi laboratori e dell’impianto di ascensore presso l’edificio scolastico del Motto, opere di viabilità e nuovi parcheggi a Crebbia, interventi sugli edifici comunali del capoluogo e di Ramate. A completamento della delibera è stato deciso lo stanziamento ‘di legge’ per il mantenimento degli edifici di culto.
Il documento ha ottenuto l’approvazione del gruppo di maggioranza e l’astensione ‘tecnica’ di alcuni consiglieri di minoranza.
Il consiglio ha poi adottato, sempre a maggioranza, alcune schede geologiche che andranno a completare – si spera in modo definitivo - la documentazione per l’approvazione della variante generale al piano regolatore.
Rinviata invece la discussione sull’ordine del giorno presentato da alcuni consiglieri di maggioranza e tendente a far proclamare il comune di Casale ‘territorio denuclearizzato’. Una parte del medesimo gruppo di maggioranza ha chiesto infatti una più approfondita analisi preventiva in sede di commissione ambiente.

VISITA PASTORALE
E’ stato definito il programma della visita che il vescovo, monsignor Renato Corti effettuerà il prossimo 6 marzo presso le parrocchie dell’unità pastorale Cusio Nord.
Per la comunità casalese gli incontri si svolgeranno alle 14,30 a Montebuglio, alle 15,30 a Ramate e alle 18 a Casale, nelle rispettive chiese parrocchiali. Alle 21, a Gravellona, il prelato incontrerà poi tutti gli operatori laici della zona.

BILANCIO PARROCCHIALE
La commissione amministrativa economica della parrocchia di san Giorgio ha licenziato il bilancio consuntivo per il 2008.
Il conto contempla entrate per 261 mila euro e uscite per circa 118 mila. La forte differenza attiva – 143 mila euro – è dovuta soprattutto ai lasciti ereditari delle defunte Anna Piana e Maria Pia Zucchi, legati dalle medesime ala ristrutturazione della chiesa dei santi Carlo e Bernardo. Da notare come il bilancio ordinario, copia del quale è stata distribuita con il notiziario parrocchiale, copra ampiamente tutte le spese e la rifusione del mutuo contratto per la realizzazione dell’oratorio, permettendo inoltre la distribuzione di quasi 11 mila euro in offerte per le varie opere caritatevoli e assistenziali.

LUTTO
E’ scomparsa Antonia Togna Vittoni Motta, 95 anni, di Crebbia. A tutti i parenti e agli amici le più sentite condoglianze della redazione.


Omegna
CORSI DI FOTOGRAFIA
IL Fotoclub A32 di Omegna propone quattro corsi che verranno tenuti presso la sede sociale di via Tiro a Segno.
I primi due riguarderanno le tecniche fotografiche vere e proprie, di base e avanzate; otto lezioni e sei lezioni più due uscite ciascuno, a partire da venerdì 27 marzo con orari 20 – 21,30 e 21,30 - 23,30.
Le altre due proposte riguardano invece l’uso del famoso software Photoshop per il trattamento al computer di immagini digitali, anche qui con tecniche di base e avanzate. Sono previste otto lezioni ciascuno a partire da giovedì 26 marzo. Orario 20 – 21,30 e 21,30 – 23,30.
Per informazioni è possibile contattare il recapito 0323 887084.

PER LE SCUOLE SUPERIORI OMEGNESI
La provincia del Verbano Cusio Ossola ha raccolto la proposta lanciata dagli organi collegiali dell’istituto professionale Dalla Chiesa, avviando un percorso di razionalizzazione per le scuole superiori cittadine. La proposta formulata dall’assessore all’Istruzione, Liliana Graziobelli, prevede l’unificazione, a partire dall’anno scolastico 2010 – 2011, degli istituti professionale e tecnico commerciale in un unico centro di istruzione superiore, in modo da salvaguardare l’offerta formativa esistente e da mantenere a Omegna la direzione scolastica. Il progetto è stato portato all’attenzione della commissione Istruzione del consiglio provinciale e questa, nella seduta del 19 febbraio, ha espresso unanimemente un parere favorevole.
La proposta sarà presentata alla cittadinanza nel corso di una pubblica assemblea convocata per venerdì 27 febbraio, alle 20,30 presso l’auditorium del Forum. In quella occasione si parlerà inoltre del progetto per il nuovo polo liceale - per il quale il presidente, Paolo Ravaioli e il sindaco, Antonio Quaretta sigleranno l’accordo di programma tra i due enti – e della riqualificazione energetica per gli edifici scolastici, perseguita dall’assessore provinciale all’Ambiente, Gianni Desanti.

giovedì 19 febbraio 2009

Inchuei Giobiasciä

Inchuei Giobiasciä, oggi giovedì grasso, inizio dei festeggiamenti per il Carnevale. Da oggi, per cinque giorni, il mondo “và alla rovescia”, i signori si ritirano e lasciano il potere, immaginario, al popolino, che può scatenarsi, uscire dalle regole, sfogarsi, una volta tanto, alle spalle dei potenti.

lunedì 16 febbraio 2009

GESTORE CERCASI

L’Uoei, Unione operai escursionisti italiani di Casale Corte Cerro ha terminato i lavori di ristrutturazione e ampliamento della sua baita – rifugio, fornendola di arredamenti e attrezzature. Si trova all’alpe Piana Rovei, 600 metri di quota sopra la frazione di Montebuglio, ed è servita da strada carrozzabile.
Ora l’associazione bandisce il concorso per l’affitto della struttura ad uso bar, ristorante e rifugio escursionistico. Per informazioni si possono contattare i responsabili ai recapiti 0323 61767, 0323 61521 o 0323 60270.

domenica 15 febbraio 2009

Notizie 15 Febbraio 2009

IL BILANCIO DELLA BIBILOTECA CIVICA
L’associazione per la Promozione dell’Anziano, cui l’amministrazione comunale ha affidato, tramite apposita convenzione, la gestione della biblioteca comunale di piazza della Chiesa, ha presentato, tramite le due volontarie che si occupano della struttura - Vilma Burba e Daniela Raviol – il bilancio delle attività culturali svolte nel corso del 2008.
Si annoverano 48 nuovi iscritti e l’acquisizione di molti nuovi volumi, di cui quasi 400 pervenuti per donazione dei cittadini. E’ stata istituita una nuova sezione multimediale, con ampia dotazione di videocassette, compact disk e DVD, anche in questo caso per la maggior parte donati dai casalesi.
Il servizio, con oltre 400 prestiti, è ben utilizzato in paese, soprattutto dagli allievi delle scuole medie per i quali è attivato un apposito progetto. Prosegue inoltre la collaborazione con la rete provinciale delle biblioteche, attraverso la quale è possibile reperire opere non presenti nella struttura casalese anche attraverso il sistema di catalogazione informatizzata, cui si sta alacremente lavorando.
L’associazione rinnova l’invito a tutti i cittadini ad usufruire del servizio, ricordando che i locali sono aperti al pubblico ogni mercoledì e sabato, dalle 15 alle 17. Sono sempre ben accette le donazioni di libri, riviste e altro materiale culturale e si attende la collaborazione di eventuali nuovi volontari.

FACEBOOK A CASALE
Anche a Casale impazza il fenomeno Face Book, il social network via web che domina la rete al momento.
Digitando il nome del nostro paese nel campo di ricerca del sito (www.facebook.com), si trovano diversi gruppi, con interessi tra i più diversi, dalla storia locale, alle tradizioni (Casale Corte Cerro), alle semplici chiacchiere (Cui da Casal), fino pagine d’incontro del tipo ‘Quelli che almeno una volta hanno mangiato un panino al Chiaia’ o ‘Gli amici del Beba Café’ che raccolgono comunque centinaia di aderenti.
Si nota soprattutto la presenza di moltissimi giovani, che di questo mezzo di comunicazione hanno ormai fatto un oggetto di culto. Sembra quindi che il nuovo social network sia ‘, almeno per il momento, il miglior mezzo per contattare le persone di questa fascia di età. Ne tengano conto le associazioni, sempre alla ricerca di nuovi sostenitori e partecipanti alle loro attività.

A SAN SICARIO CON LO SCI CLUB
Lo sci club Casale Corte Cerro, in collaborazione con la sezione CAI di Omegna organizza per domenica 1 marzo una gita sugli sci a San Sicario, valle di Susa.
Partenza da Casale (piazzale Campo Sportivo) alle 5,30. Costo autobus 20 euro per i soci, 25 per i non soci, da versare all’atto dell’iscrizione; il costo dello ski pass non è compreso.
Informazioni e iscrizioni tutti i giovedì sera presso la sede sociale di via Martiri o ai numeri 328 0767473, 339 6648848, 349 3885194.

CASALE USCENDO DALL’INVERNO
L’assessorato comunale alla Cultura, con il patrocinio di Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone, presenta il programma di “Casale: uscendo dall’inverno”, ciclo d’incontri tra arte e cultura nelle sere di fine stagione.
Venerdì 20 febbraio, centro culturale Il Cerro, Ramate “Vizie e virtù nel carnevale”, meditazione letterario e musicale con i Cantori di San Cipriano diretti da Roberta Gravina e il pianoforte Alessio Lucchini.
27 febbraio, sala consiliare del municipio, “Incontro con l’autore: Marco Travaglini presenta il libro Quando la notte si mangia le stelle”.
6 marzo, municipio, “Quänd ä navom ä läuràa al Gabi e a Säntä Märia, Testimonianze al femminile di vita e di lavoro”. Presentazione della pubblicazione “Memorie di un’Epoca” a cura dell’associazione archeologica e culturale Felice Pattarono di Gravellona Toce.
13 marzo, sala consiliare “Incontro con l’autore. Giorgio Rava presenta il libro Ortelius, storie di lago e dintorni”.
20 marzo, sala consiliare, “E siam giunti al confin della Francia. I lavori tradizionali attraverso la canzone popolare dell’Italia Settentrionale” a cura di Massimo M. Bonini.
Venerdì 3 aprile, centro culturale Il Cerro, Ramate, proiezione di Guido Bissattini, wildlife photographer e campione italiano di fotografia naturalistica 2006, a cura di Fotoclub L’Obiettivo.
Tutti gli incontri avranno inizio alle 21 e saranno a ingresso gratuito.

FESTA DI CARNEVALE
L’oratorio Casa del Giovane organizza una festa di carnevale per bimbi e adulti.
L’appuntamento è per sabato 21 febbraio, alle 15, con giochi, maschere e chiacchiere. Seguirà, alle 19,30 il cenone in allegria al costo di 10 euro per gli adulti e 5 per i bambini.

VISITA PASTORALE
E’ stata annunciata una visita pastorale del vescovo, monsignor Renato Corti, presso la parrocchia di San Giorgio. L’incontro avrà luogo venerdì 6 marzo, in chiesa parrocchiale, nel tardo pomeriggio.

venerdì 13 febbraio 2009

Preoccupazione per il nuovo elettrodotto

Gli imponenti lavori per la realizzazione del nuovo elettrodotto ad alta tensione detto Ossola Sud – in corso ormai da alcuni mesi – destano le preoccupazioni di alcuni cittadini che, avendo evidentemente scordato la lunga diatriba apparsa tempo addietro su tutti gli organi di stampa locale, si rivolgono alle amministrazioni comunali per avere spiegazioni e rassicurazioni in merito.
Pubblichiamo a tal proposito la lettera di uno di questi cittadini e la risposta dell’assessore all’ambiente del comune di Casale.

Egregio Assessore all'Ambiente,
sono molto preoccupato per quello che si sta intravedendo nella frazione di Ricciano sotto; visto che la frazione Ricciano è sempre stata considerata da parte del Vs. gruppo consiliare nella stesura dell'ultima variante del PRG, , dal punto di vista ambientale, il polmone di Casale Corte Cerro, avrei piacere di sapere con cortese urgenza cosa sta succedendo sotto casa mia, esattamente sotto Via Pedemonte.
Sembra che stiano costruendo un traliccio di alta tensione a pochi metri delle case con un impatto ambientale pessimo; vorrei sapere chi è la ditta che lo sta costruendo, se è stata autorizzata e se questo percorso è segnato nel piano regolatore. (lettera firmata)

Egregio Signore,
i lavori cui lei si riferisce sono inerenti alla realizzazione del nuovo elettrodotto “Ossola Sud” e sono eseguiti da Terna SpA, società nazionale che ha "ereditato" il patrimonio Enel nel campo del trasporto di energia elettrica.
Le linee in questione sostituiranno quelle esistenti a valle dell'abitato di Ricciano, funzioneranno allo stesso valore di tensione (131 kV, 131.000 Volt) e la loro maggior distanza dal terreno e dagli edifici, sia in altezza che in senso longitudinale, dovrebbe garantire, secondo i calcoli dei progettisti, una minor esposizione ai campi elettromagnetici e un miglior isolamento elettrico.
Sono d'accordo con lei sul fatto che simili opere non giovino certo alla qualità paesaggistica e ambientale del territorio. Tanto è vero che l'amministrazione comunale casalese, insieme ad altre della nostra zona, ha discusso a lungo con Terna per ottenere l'interramento delle nuove linee, senza per altro riuscirvi. Avrà certamente seguito anche lei il faticoso dibattito, del cui iter hanno diffusamente parlato gli organi di stampa alcuni mesi addietro. Si è riusciti ad avere l'impegno al perfetto ripristino dei luoghi, anche mediante il totale smantellamento delle linee preesistenti, il posizionamento delle opere in punti il meno possibile esposti e il loro mascheramento tramite opportune coloriture. Si è inoltre concordato un percorso che rimanesse il più lontano possibile dagli edifici, in particolare dalle abitazioni.
Per quanto attiene le autorizzazioni, queste sono state concesse direttamente dal ministero dell'Ambiente previa apposita procedura di Valutazione dell'Impatto Ambientale (VIA) gestita dalla Regione Piemonte attraverso gli assessorati all'Ambiente e alla Pianificazione Territoriale. Come lei ben sa, essendo stato a sua volta un pubblico amministratore, opere di questo genere sono considerate "di pubblico interesse" e, in fase autorizzativa, alle amministrazioni locali è concesso solamente di esprimere parere non vincolante in sede di conferenza dei servizi. Le ricordo comunque che documentazione completa del progetto (che va automaticamente a costituire variante agli strumenti urbanistici locali) è consultabile presso l'ufficio tecnico comunale e che del suo deposito fu dato a suo tempo pubblico avviso.
Massimo M. Bonini, assessore all'Ambiente

mercoledì 11 febbraio 2009

VIZI E VIRTU' NEL CARNEVALE

COMUNE DI CASALE CORTE CERRO

VENERDI 20 FEBBRAIO
CENTRO CULTURALE IL CERRO ORE 21

NEL QUADRO DI "CASALE: USCENDO DALL’INVERNO"

VIZI E VIRTU' NEL CARNEVALE

meditazione letterario musicale
con la partecipazione dei Cantori di San Cipriano
direttrice Roberta Giavina
pianoforte Alessio Lucchini

ingresso libero

lunedì 9 febbraio 2009

GIROLAGO A CASALE

IL RAGGIO D`ARGENTO DI GIROLAGO
Dalla Val Corcera alla Val Guerra
DOMENICA 1 MARZO
Una passeggiata su sentieri e mulattire alla scoperta di nuovi percorsi nell`aria frizzante dell`inverno con luci e profumi che annunciano la primavera.
Un nuovo percorso da effettuare in inverno per poter godere al meglio dei panorami che il territorio di Casale Corte Cerro ci offre sulla piana sottostante e sui monti che ci circondano. Uno sguardo che in alcuni punti giunge fino al Lago Maggiore, e nuove e curiose proposte di visite lungo la camminata.
Il percorso partendo dalla piazza di Crusinallo (frazione di Omegna) ci condurrà lungo una non severa salita ad attraversare alcune delle numerose frazioni di Casale Corte Cerro, quindi la discesa fino a Gravellona Toce per poi affrontare la Val Guerra fino a Granerolo. A chiusura dell`anello si tornerà quindi a Crusinallo avendo percorso circa 15 km.
Programma:
Ore 8.30 ritrovo e accredito a Crusinallo in Piazza della Chiesa
Ore 9.00 partenza
Nel corso della mattinata si attraverserano le frazioni di San Fermo e Gattugno e, entrano nel comune di Casale, Montebuglio e Tanchello.
Sosta pranzo a Casale Centro.
Nel pomeriggio si raggiungerà Gravellona Toce passando per Cafferonio, Arzo e Ricciano. Quindi si procederà verso Granerolo.
Ore 17.00 circa arrivo a Crusinallo in Piazza della Chiesa .
Tutto il percorso sarà animato da visite a luoghi di interesse, incontri curiosi, piacevoli soste per rifocillarsi, e allegri benvenuti dei comuni e dei comitati di quartiere.

Munisi di pranzo al sacco
Prenotarsi entro giovedì 26 febbraio 2009.
Costo € 5,00 a partecipante. Gratuito per bambini e ragazzi minori di 18 anni.
Per informazioni: Ecomuseo tel 0323.89622
Per prenotazioni: Scaricare la scheda d`iscrizione dal sito http://www.lagodorta.net/ e inviarla all`indirizzo ecomuseo@lagodorta.net, oppure mandare una mail con nome, cognome, indirizzo, n. di telefono di tutti i partecipanti sempre a ecomuseo@lagodorta.net, oppure telefonare ad Ecomuseo 0323.89622.
Scopriamo Girolago 2009
Ecco le date e le tappe ipotizzate per la prossima edizione estiva:
Domenica 19 aprile Oira (Nonio) - Pettenasco
Domenica 10 maggio Pettenasco - Gozzano
Domenica 24 maggio Gozzano - Oira (Nonio)
Prossimamente la CONFERENZA STAMPA con la conferma delle date indicate e l`annuncio del programma completo

Notizie 8 Febbraio 2009

OFFICINE DEL CAMBIAMENTO
Officine del cambiamento, spazi in rete. E’ l’ambizioso titolo che tutta una serie di associazioni e gruppi giovanili hanno voluto dare all’iniziativa svoltasi venerdì 6 febbraio presso il centro culturale Il Cerro di Ramate. Lara Fasoletti e Valentina Volonté, della cooperativa Alekos hanno presentato il programma di eventi predisposto con il patrocinio dei comuni di Baveno, Casale Corte Cerro e Verbania, rappresentati dai rispettivi delegati, Simone Travaglino, Grazia Richetti e Ivana Ronchi. A far gli onori di casa il sindaco, Claudio Pizzi che ha ricordato l’impegno ormai quinquennale della sua amministrazione a favore dei giovani, dal progetto Ludobus in avanti.
La giornata si è conclusa con una grande festa, curata dai ragazzi di Ycarus.
Dettagliate informazioni sulle iniziative che vengono proposte sono reperibili al sito www.associazionivco.org.

CASALE: USCENDO DALL’INVERNO
L’assessore alla cultura, Grazia Richetti ha ormai completato il programma degli incontri culturali che andranno ad animare le serate dei venerdì di febbraio e marzo.
L’iniziativa prenderà il via il 20 febbraio, presso il centro culturale Il Cerro di Ramate con il gruppo dei Cantori di San Cipriano diretti da Roberta Giavina e accompagnati al pianoforte da Alessio Lucchini. In programma la meditazione musicale ‘Vizi e virtù del carnevale’.
Le serate successive, il cui programma dettagliato sarà diffuso a breve, si terranno presso la sala consiliare del municipio e prevedono conferenze su temi di storia locale e cultura tradizionale, nonché la presentazione di alcune opere letterarie di autori locali.

A BORGOLAVEZZARO PER SANTA GIULIANA
I parrocchiani di San Giorgio si danno appuntamento domenica 22 febbraio, alle 16 presso la chiesa centrale di Borgolavezzaro, paese natale del loro ex parroco, don Enrico Manzini per rinnovare l’ormai tradizionale incontro di amicizia con quella comunità. Il sacerdote celebrerà, come ogni anno, la Messa per gli ammalati seguita dall’imposizione dell’olio degli infermi.

FESTA A GATTUGNO
Domenica 15 febbraio la piccola comunità di Gattugno celebrerà la festa delle Reliquie. In programma la Messa solenne alle 11,30 e i Vespri alle 15, cui seguirà l’incanto delle offerte presso il circolo operaio del paese.

domenica 8 febbraio 2009

Corso lingua piemontese nelle varianti del Verbano Cusio Ossola

COMPAGNIA DIJ PASTOR Associazione per lo studio, la conservazione e la diffusione del patrimonio linguistico e culturale tradizionale nei territori del Verbano Cusio Ossola e del Novarese
PROPONE

Venerdì 27 FEBBRAIO 2009 ore 17.00 - 19.00
IL CARNEVALE A DOMODOSSOLA: storia e "impegno" nel segno della tradizione
Presso ristorante “Ol Patachin", Domodossola, piazza Fontana
Relatore: prof. Paolo Volorio

Sabato 7 MARZO 2009 ore 20.30 - 22.30
MUSICA E SONADOR IN PIEMONT, lezione - concerto
Presso la sala della Comunità Montana Valle Ossola, Domodossola
Relatori - musicisti: proff.ri Sonia Cestonaro e Rinaldo Doro

Venerdì 13 MARZO 2009 ore 17.00 - 19.00
ANTOLOGIA DELLA POESIA DIALETTALE NEL PIEMONTE NORD-ORIENTALE
Pesso Centro Culturale M. Massari di Pieve Vergonte
Relatore: prof. Massimo M. Bonini

Venerdì 20 MARZO 2009 ore 17.00 - 19.00
In collaborazione con Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone
PELTRAI E PALAI, EMIGRANTI STAGIONALI DALLA VALLE STRONA
Presso la sala consiliare del municipio di Valstrona
Relatore m° Lino Cerutti

Venerdì 3 APRILE 2009 ore 17.00 - 19.00
IJ TRAFORÈT, L’EPOPEA DEI MINATORI DEL SEMPIONE
Presso la Torre medievale di Varzo
Relatore: Valerio Sartore

Venerdì 17 APRILE 2009 ore 17.00 - 19.00
IJ SCOFOJ E OL PATON, IL COSTUME TRADIZIONALE DELLA VALLE ANZASCA, CON UN'OCCHIATA ALLA TORRE MEDIEVALE DI BATTIGIA E SCOPERTA "DIJ TORT D'LA SENIVA"
Vanzone, valle Anzasca
Relatore: Antonella Spanò

Venerdì 24 APRILE 2009 ore 17.00 - 19.00
OL PASTOR GELINDO... OGGI ANCORA TRA NOI
Presso la chiesa parrocchiale di S.Ambrogio, Seppiana, Valle Antrona
Relatori: compagnia dialettale locale

Venerdì 8 MAGGIO 2009 ore 17.00 - 19.00
BARBA TONI BODRÌE. FRANCH SIVALIÉ D’ALPADA
a cura della Ca dë Studi Piemontèis
Presso ristorante “Ol Patachin", Domodossola, piazza Fontana
seguirà, per chi lo desiderasse, una cena a base di piatti tradizionali e... lieti eventi!

lunedì 2 febbraio 2009

La festa della luce

Oggi, 2 febbraio, Candelora.
Festa della luce, Candelmas per l'antica religione celtica.
Oggi santa Brigida, patrona d'Irlanda.
Oggi, giorno in cui Briget, la fata della luce, si libera dalla caverna di ghiaccio in cui l'ha rinchiusa la strega dell'inverno e torna a spargere sulla terra calore e vita.


Incheui dì 'd marca:
për lä Cändelòrä, së fa vént e òrä dë l'invèrn somän fòrä
së fa né òrä né vént in l'invèrn ä somän dént.

Cändelòrä dë l'invèrn ä somän fòrä,
ma së fiòcä ò tirä vént in l'invèrn ä somän dént.

domenica 1 febbraio 2009

Notizie 1 Febbraio 2009

LE SERATE DEL FOTOCLUB
Il programma dei prossimi appuntamenti e proiezioni del fotoclub L’Obbiettivo.
15 febbraio ‘Escursione e fotografia a Salecchio’
17 febbraio proiezione collettiva a cura dei soci
18 febbraio terza lezione del minicorso di fotografia: "Photoshop" a cura di Salvatore Morana
10 marzo: la ‘quota rosa’ del fotoclub presenta: "Con gli occhi delle donne"
24 marzo Marco Togno presenta "Euromix, foto di vacanze in Europa"
7 e 21 aprile proiezioni a sorpresa, a cura di Salvatore Morana.e del gruppo fotografico La Cinefoto di Domodossola.
Tutti gli incontri si terranno presso la Tavernetta della Società Operaia, in via Ramate, 1. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet www.fotoclubobietivo.it.

ATTIVITA’ PARROCCHIALE
Venerdì 6 febbraio, alle 21, presso la scuola materna Sesana di Crusinallo si terrà un incontro di formazione per i catechisti sul tema ‘Chi è il discepolo?’