sabato 31 ottobre 2009

Sahmain

Questa sera, vigilia di Ognissanti (All Hallow even), dopo il tramonto si celebrerà Sahmain, il capodanno degli antenati Leponti.Ricordate, andando a letto, di lasciare sul tavolo della cucina le castagne bollite, il latte e un bicchiere di vino per la "cena dei morti". Ma soprattutto ricordate che i morti non volgiono essere disturbati, e sfortuna potrebbe cogliere che venisse sorpreso a origliare i loro discorsi, anche se, si dice, vaticinino il futuro...

lunedì 26 ottobre 2009

Notizie 25 Ottobre 2009

PER I PIU’ POVERI
Un sentito ringraziamento alla comunità parrocchiale di San Giorgio, che nel corso della Giornata Missionaria di domenica 18 ottobre ha raccolto oltre 1200 euro, già consegnati al Centro Missionario Diocesano.

GIORNATA DELL’ANZIANO
Più di 80 sono stati i partecipanti alla festa che l’associazione per la Promozione dell’Anziano ha organizzato domenica 25 ottobre, con la Messa delle 11 in chiesa parrocchiale, il pranzo sociale e il pomeriggio in allegria presso l’oratorio Casa del Giovane.
E’ stata l’occasione per il fare il bilancio delle numerose attività in fase di svolgimento, dall’assistenza alle persone non autosufficienti ai momenti di convivialità, dall’attività di ginnastica dolce ai corsi d’informatica di base, agli incontri culturali e formativi. Ma soprattutto è stata l’occasione per ricordare quanto sia importante per una comunità la presenza viva e attiva degli anziani, con il loro patrimonio di esperienza e di umanità, testimoni ed esempi viventi per i più giovani.

12 MESI…
E’ passato un anno da quel 26 ottobre 2009, la domenica in cui don Pietro Segato venne a prendere la guida della comunità parrocchiale di San Giorgio.
I casalesi, quelli di tutte e tre le parrocchie, ormai, ringraziano il Signore per la grazia ricevuta e per festeggiare il ‘don’ si sono ritrovati a far festa con lui presso il salone dell’oratorio Casa del Giovane nelle serata di lunedì 26 ottobre.

lunedì 19 ottobre 2009

Notizie 18 Ottobre 2009

LUTTO
Se n’è andato in punta di piedi, a 89 anni, senza disturbare nessuno, Antonio Piana, il mitico Tognìn che tanto ha fatto per la comunità casalese. Attivista della prima ora, a fianco dei fratelli Gedda, nell’Unione dei Giovani Cattolici, quella che poi diverrà l’Azione Cattolica, volontario in parrocchia e in tante iniziative della vita civile, amministratore comunale e politico appassionato nelle file del partito Popolare e della Democrazia Cristiana. Reduce della disastrosa campagna di Russia, cui partecipò come alpino della Cuneense, fu poi consigliere e capo gruppo dell’ANA casalese e cusiana. Nonostante l’età avanzata e il trasloco a Omegna non mancava ad alcuna delle iniziative organizzate in paese, tanto che due settimane orsono ci si stupì di non vederlo presente al convegno di commemorazione per il quarto centenario di fondazione della parrocchia. Solo in seguito venimmo a sapere della malattia che lo aveva colto d’improvviso e che lo avrebbe portato alla fine. Continueremo a ricordarlo in quel suo atteggiamento, burbero e bonario a un tempo, sempre pronto a raccontare, a consigliare e a dare una mano. Ciao, Tognìn, e grazie!..
LE PRIORE
Domenica 18, terza di ottobre, ossia un mese prima della festa della Madonna delle Figlie ‘l’Arciprete, di motu proprio e senza obbligo d’interpellare né Fabbriceria né altri’ - così come ricordato dal libro delle usanze e delle tradizioni custodito in archivio parrocchiale - ha nominato una Priora e una Vice Priora ‘scegliendole segretamente tra le donne di sua fiducia e di buona condotta, la Priora tra le donne maritate e la Vice Priora tra le giovani’.
Per l’anno pastorale 2009 – 2010 l’onore del priorato spetta alla signora Zarena Danini Natale, della Cereda. Trasgredendo alla rigida e plurisecolare tradizione che vincolava le cariche alla residenza in parrocchia, Vice Priora sarà invece la signorina Isabella Nobili da Crusinallo, figlia di ‘casalesi all’estero’, cui viene così riconosciuto l’ormai lungo impegno di volontariato a favore della parrocchia di San Giorgio.
Le due nuove incaricate entreranno ‘in servizio’ in occasione della festa copatronale della Madonna delle Figlie, la terza domenica di novembre, subentrando rispettivamente a Elisa Vercelloni ed Elisa Fantoni, cui va la riconoscenza dell’intera comunità.

GIORNATA DELL’ANZIANO
Si ricorda la festa che l’associazione per la Promozione dell’Anziano organizza per domenica 25 ottobre, con la Messa delle 11 in chiesa parrocchiale, il pranzo sociale e il pomeriggio in allegria presso l’oratorio Casa del Giovane.
Nel frattempo hanno preso il via i corsi d’informatica per i soci e i simpatizzanti, tenuti a prezzo di costo dai volontari e a cui partecipano due gruppi di dodici persone ciascuno. Erano nati quasi per scommessa, ricorda il presidente, Marco Guiglia, sulla base di alcune richieste e “tanto per vedere se si sarebbero raggiunti i cinque o sei iscritti che ritenevamo il minimo per partire”. Si sono dovuti organizzare due turni e ci sono già prenotazioni per un altro ancora, da tenersi alla fine di questi, dopo le feste di fine anno. Un successo davvero inaspettato, un segnale di quanta vitalità si nasconda in una fascia di età che troppo in fretta si tende a classificare come quella ‘del riposo’.

LIETI EVENTI
I migliori auguri alla piccola Sofia Zambonini che domenica 25 ottobre entrerà a far parte della comunità parrocchiale di San Giorgio on la cerimonia del Battesimo.

FOTOCLUB L’OBBIETTIVO
Presentato il programma delle attività per i prossimi mesi.
Martedì 20 ottobre ‘Lago d’Orta, dalle sponde ai fondali’ a cura di Mario Savoini. Il 3 novembre ‘Circuito ossolano di sci alpinismo’, ricordi e immagini di Walter Moroni.
Martedì 17 novembre, centro culturale Il Cerro di Ramate ‘Una piramide sul tetto del mondo’ con Gabriele Tartari del CNR-ISE di Verbania.
Martedì 13 Ottobre inizierà il corso base di fotografia, aperto e gratuito per tutti gli iscritti. Verranno trattati diversi argomenti relativi alla fotografia in generale, e alla fotografia digitale in particolare.
Tutti gli incontri inizieranno alle 21 presso la Tavernetta della Società Operaia, in via Ramate, salvo diversa indicazione.

lunedì 12 ottobre 2009

Notizie 11 Ottobre 2009

CATECHISMO
E’ partita domenica 18, con la Messa delle 16 e l’affidamento del mandato educativo ai catechisti, l‘avventura del nuovo anno catechistico per le parrocchie casalesi.
Don Pietro aveva ricordato nei giorni precedenti, nel corso delle assemblee preparatorie tenute con genitori e educatori, come i gravosi impegni imposti dall’unificazione delle tre comunità vadano imponendo nuove modalità e scelte di maggior collaborazione. Proprio in quest’ottica sono stati unificati i momenti d’incontro per tutti gli allievi delle scuole medie, in particolare quelli che si preparano alla Cresima, che si terranno presso l’oratorio Casa del Giovane nei pomeriggi di giovedì. Restano invece ancora organizzati sulle tre sedi – Casale, Montebuglio e Ramate – quelli per i bambini delle elementari, che a Casale restano fissati la domenica mattina, prima della Messa delle 11.

COMUNITA’ MONTANA
Un ente alla prova dei fatti
Cambiare o morire! Era l’imperativo posto dal governo nazionale agli enti montani italiani, una sfida raccolta con coraggio dalla Regione Piemonte, che con un atto legislativo dello scorso inverno ha completamente ridisegnato la carta della montagna piemontese, imponendo nuove regole per la formazione e il governo delle sue comunità montane.
Nella nostra zona, in particolare, dovranno unificarsi i tre enti ora esistenti – Cusio Mottarone, Strona e Basso Toce, Due Laghi – che andranno a formare un’unica entità, a cavallo dei confini provinciali tra Verbano Cusio Ossola e Novara, un territorio con oltre 50 mila abitanti e quasi 400 kilometri quadrati di superficie.
Una sfida per gli amministratori dei quasi 30 comuni coinvolti che all’inizio di novembre verranno chiamati a scegliere il nuovo presidente tra i candidati proposti dai principali schieramenti politici, candidati che – pare ormai certo – saranno Paolo Marchesa Grandi, sindaco di Loreglia e consigliere provinciale del Verbano Cusio Ossola, per la destra e Ezio Barbetta, consigliere comunale di Madonna del Sasso e presidente uscente della Cusio Mottarone, per la sinistra. Non sono ancora stati resi pubblici, al momento, i programmi amministrativi e le liste dei candidati consiglieri, ma è certo che occorrerà un deciso cambiamento di mentalità da parte della nuova amministrazione, un approccio nuovo ed efficiente ai problemi posti da un territorio variegato, fragile e complesso soprattutto nei campi della protezione ambientale e dello sviluppo economico.

GIORNATA MISSIONARIA
La tradizionale raccolta di offerte in aiuto delle missioni si terrà durante il prossimo fine settimane. Saranno devolute le elemosine raccolte durante le funzioni e i proventi della vendita di dolciumi che verrà organizzata alla fine di ogni Messa, sia sabato 17 che domenica 18 ottobre.
Chi volesse contribuire può consegnare le proprie torte in chiesa parrocchiale prima di ogni celebrazione.

LIETI EVENTI
I migliori auguri alla piccola Viola Stephany Lisa che domenica 11 ottobre è entrata a far parte della comunità parrocchiale di San Giorgio con la celebrazione del Battesimo.

martedì 6 ottobre 2009

Proiezione fotografica

Fotoclub Obiettivo Casale Corte Cerro www.fotoclubobiettivo.it

Questa sera si terrà la prima serata di stagione, con una proiezione collettiva a cura dei soci del club.

domenica 4 ottobre 2009

Notizie 4 Ottobre 2009

DOMENICHE A TEATRO
Per il quarto anno consecutivo viene presentata la rassegna di teatro per le famiglie organizzata con il patrocinio e il contributo di Regione Piemonte, provincia del Verbano Cusio Ossola e comuni di Casale Corte Cerro e Baveno, sotto la direzione artistica di Bobo Nigrone.
Il percorso si snoda attraverso cinque appuntamenti tra Casale e Baveno e consolida un'iniziativa che ci si augura possa coinvolgere anche i comuni vicini.
Gli spettacoli si terranno presso il centro culturale Il Cerro di Ramate e la sala Nostr@domus di Baveno.
Nel programma: domenica 25 ottobre “Cibi Fantastici”, compagnia Stilema, domenica 8 novembre uno spettacolo ancora in via di definizione e il 15 novembre “Fiocco di nube”, con Onda Teatro, tutti a Ramate. Domenica 29 novembre “Fiocco di nube” e domenica 13 dicembre “La formichina con le ali”, di Onda Teatro, a Baveno.
Gli spettacoli avranno inizio alle 16 e il costo del biglietto è fissato a 4 euro.

LAVORI PUBLICI
La Giunta municipale ha approvato il progetto esecutivo dei lavori per l’allargamento dell’incrocio tra le vie Matteotti e Bertone, a Ramate, con un importo di 21 mila euro.
L’intervento, atteso da tempo, potrà avere inizio non appena espletate le procedura di appalto dei lavori.

APPUNTAMENTI D’AUTUNNO
Domenica 18 ottobre castagnata e giochi per bambini e ragazzi all’oratorio Casa del Giovane, con inizio alle 15.
Sabato 24 e domenica 25 ottobre festa sociale alla baita UOEI (Unione Operai Escursionisti Italiani) di Piana Rovei. Sabato ritrovo alle 18 e cena alle 19 con trippa e tapelucco. Domenica alle 12 aperitivo e pranzo, alle 15,30 distribuzione di castagne ‘Belle e Calde’.

LUTTO
E’ scomparso Ettore Colombo, 86 anni, della Cereda. Di lui ci piace ricordare la forza di volontà con cui ha sempre saputo affrontare la vita, nonostante la grave malattia che lo aveva reso invalido sin dalla giovane età.
A tutti i parenti e agli amici le più sentite condoglianze della redazione e dell’intera comunità.