domenica 26 settembre 2010

Notizie 26 settembre 2010

ATTIVITA’ PARROCCHIALI
Sabato 2 ottobre i volontari del comitato festeggiamenti San Giorgio si raduneranno alle 9 per smontare e riporre il tendone delle feste e le relative attrezzature.
Domenica 10 ottobre prenderà il via il nuovo anno catechistico. Bambini, ragazzi e famiglie di tutte le tre parrocchie casalesi sono invitati alla Messa che verrà celebrata alle 16 presso l’oratorio Casa del Giovane. Seguirà merenda in compagnia.
Domenica 17 ottobre, nel pomeriggio, si terrà la tradizionale castagnata dell’oratorio.

INCONTRO DEI PARTIGIANI
La sezione Anpi di Casale organizza un pranzo sociale per domenica 3 ottobre. Appuntamento alla Casa del Giovane.

ASSOCIAZIONE ANZIANI
L’associazione per la Promozione dell’Anziano riunisce il consiglio direttivo – ma sono invitati anche tutti i volontari e gli interessati – mercoledì 6 ottobre, alle 21, presso la sede di piazza della Chiesa, sopra la biblioteca comunale.
All’ordine del giorno l’organizzazione della festa sociale, fissata per domenica 24 ottobre, e dei corsi d’informatica, a livello base e per i più esperti, per i quali si stanno raccogliendo le iscrizioni. Si parlerà anche della nuova edizione del Taquin dë Cui dë Cäsàal e dei vari servizi normalmente erogati.

lunedì 20 settembre 2010

Attività per gli anziani

L'associazione per la Promozione dell'Anziano di Casale Corte Cerro organizza anche per la stagione entrante il consueto corso di 'ginnastica dolce'. Il primo incontro e' fissato per martedì 5 ottobre, dalle 17 alle 18, presso la palestra scolastica del Motto, in via Montebuglio, i successivi si terranno sempre di martedi e con il medesimo orario. Chi volesse partecipare si puo' presentare direttamente.
Vengono riproposti anche i corsi di informatica, sia a livello base, per assoluti principianti, che a livello avanzato, per chi e' gia' esperto e vuole approfondire aspetti quali l'uso avanzato di internet, la contabilita' domestica o il trattamento di immagini e fotografie. Per informazioni e iscrizioni telefonare al numero 0323 60975 nelle ore serali.

domenica 19 settembre 2010

Notizie 19 settembre 2010

FESTA DELLA MADONNA DELLA MERCEDE
Venerdì 24 settembre EDE alla Cereda si celebrerà la festa della Madonna della Mercede, copatrona del paese.
Alle 15,30 verrà celebrata la Messa per gli ammalati e alle 20,30 la Messa solenne, seguita dalla tradizionale processione con fiaccolata e da un rinfresco finale.

LIETI EVENTI
I migliori auguri Benedetta Bertoli e Riccardo Di Genova che domenica 19 settembre sono entrati a far parte della comunità cristiana con le celebrazione del Battesimo.

sabato 18 settembre 2010

Comitato festeggiamenti San Giorgio

Il comitato per i festeggiamenti patronali di San Giorgio si riunirà lunedì 20 settembre, alle 21, presso le sale parocchiali del Baitino. All'ordine del giorno la programmazione delle attività immediate e di quelle per il prossimo anno.

lunedì 13 settembre 2010

Notizie 12 settembre 2010

ASSEMBLEA PARROCCHIALE
Si è svolta venerdì 10 settembre l’assemblea delle tre parrocchie casalesi - Casale, Montebuglio con Gattugno e Ramate – sotto la direzione del parroco, don Pietro Segato e del coadiutore provvisorio, padre Soosai.
E’ stata l’occasione per predisporre il programma dei prossimi mesi, sino alle festività di fine anno. Le attività riprenderanno con la celebrazione del Sacro Cuore di Gesù, tradizionale giornata delle parrocchie, che avverrà domenica 19 settembre, preceduta da un triduo preparatorio.
Venerdì 17, alle 21 presso l’oratorio Casa del Giovane, sono convocati i catechisti per la programmazione del nuovo anno formativo, che inizierà il 10 ottobre.
Seguiranno le tappe consuete, con le celebrazioni dei defunti, della Madonna delle Figlie, dell’Immacolata Concezione e del Natale.
Una speciale attenzione è stata richiesta dai sacerdoti per le attività dell’oratorio; in particolare servono nuovi volontari, soprattutto animatori, per sostenere e rivitalizzare l’impegno a favore dei più piccoli.

PASSA LA BANDA
Sabato 18 settembre, alle 21, concerto di gala del gruppo musicale Pietro Mascagni al centro culturale Il Cerro di Ramate, in collaborazione con il corpo musicale Mottarone di Armeno Gignese e il fotoclub L’Obbiettivo. L’evento è patrocinato dall’amministrazione comunale, assessorato alla Cultura.

CANTAUTORI DIALETTALI
ARCInvetta - iniziativa di diffusione della cultura di montagna nei circoli lanciata dal comitato provinciale Arci del Verbano Cusio Ossola – presenta ‘Dagh al gorila, i dialetti del nord ovest nella moderna canzone d’autore’, chiacchierata storico musicale a cura di Massimo M. Bonini.
Circolo Arci Rio Grande di Ramate, venerdì 24 settembre alle 21.

Ecomuseo Cusius
GIROLAGO D’AUTUNNO
Arriva l’autunno ed Ecomuseo Cusius ripropone le tappe ad anello di Scopriamo Girolago, i cosiddetti ‘raggi’. Questa volta si andrà alla scoperta del versante occidentale del Mergozzolo - da Omegna verso i Tre Alberi, Selviana, Agrano, Crabbia e Borca – e della valle dell’Agogna, attraverso le Cascine di Ameno. Le date dovrebbero essere quelle del 3 e 17 ottobre, ma informazioni più complete saranno diffuse a breve attraverso i siti internet di Ecomuseo (lagodorta.net e girolago.blogspot.com)


Omegna
E’ NATO…
90 - 480 – 30: sono le ‘misure’ della star comparsa nel firmamento scolastico omegnese lo scorso 1 settembre. Dopo un lavoro di preparazione durato quasi tre anni è stato infatti varato il nuovo Istituto di Istruzione Superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa che nasce dall’unione dei preesistenti tecnico commerciale e professionale.
90 docenti, 480 studenti, 30 classi, il tutto ripartito in modo quasi paritario tra i due settori; sei corsi di specializzazione, tra cui il nuovissimo Socio sanitario, per offrire ai giovani del Cusio il maggior numero di opportunità per il loro futuro. Le lezioni sono iniziate lunedì 13 settembre nelle tre sedi – via Colombera, Forum e Crusinallo – in attesa che, con il prossimo passo della riorganizzazione da compiersi durante l’estate 2011, venga lasciata la succursale di Crusinallo per concentrare l’attività nei due edifici omegnesi.
Le numerose novità, legate anche all’entrata in vigore della riforma voluta dal ministro Gelmini, sono state presentate ai novi allievi e alle loro famiglie nel corso di due partecipati incontri svoltisi sabato 11 e martedì 14. In queste occasioni gli insegnanti del professionale hanno tra l’altro espresso la propria soddisfazione per la decisione con cui provincia e regione hanno mantenuto l’intitolazione della nuova scuola al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, il generale piemontese dei Carabinieri che, quale prefetto di Palermo, cadde vittima di un attentato mafioso il 3 settembre del 1982.

lunedì 6 settembre 2010

Notizie 5 settembre 2010

ASSEMBLEA PARROCCHIALE
Le tre parrocchie del territorio casalese - Casale, Montebuglio con Gattugno e Ramate, tutte amministrate da don Pietro Segato – terranno la loro prima assemblea unitaria venerdì 10 settembre, alle 21 presso l’oratorio Casa del Giovane, in via Nazioni Unite.
All’ordine del giorno il programma delle attività per il nuovo anno pastorale e il benvenuto a padre Soosai, Carmelitano Scalzo che sostituirà il confratello padre Joseph, coadiutore del parroco, tornato per un mese in India meridionale a far visita alla famiglia.

A FAVORE DEGLI ANZIANI
L’associazione per la Promozione dell’Anziano riprende le attività, dopo la pausa estiva, con una serie di interessanti proposte, elaborate dal consiglio nella seduta del 1 settembre scorso.
Giovedì 23 settembre, in collaborazione con il Gruppo Pensionati locale, gita all’abbazia di Morimondo, nei pressi di Vigevano (Pavia). Partenza in pullman alle 7,30, visita al convento e ai palazzi cittadini, pranzo ‘di luisso’ e rientro alle 17, il tutto al costo di 50 euro. Informazioni e prenotazioni, entro il 12 settembre, ai recapiti 0323 60158, 0323 60302 o 0323 691016.
Vengono poi riproposti i corsi d’informatica per soci e simpatizzanti che tanto interesse hanno suscitato l’anno scorso. Sono previsti sia interventi a livello elementare, per chi ‘non sa ancora nulla’, che percorsi avanzati per i più esperti. In quest’ultimo campo si pensa di trattare argomenti quali la fotografia digitale e l’elaborazione delle immagini, l’uso ‘sociale’ della rete internet (contatti con enti previdenziali, banche, poste e così via), la tenuta della contabilità domestica e quanto altro venisse richiesto dagli iscritti. Per il momento è possibile segnalare il proprio interessamento al recapito 0323 60975 entro la fine di settembre; in seguito verrà organizzata una riunione tra tutti gli iscritti per definire il calendario degli interventi e ogni altro dettaglio.
Nella seconda metà di ottobre, la data esatta verrà comunicata in seguito, si terrà la tradizionale Giornata dell’Anziano, con pranzo sociale presso l’oratorio Casa del Giovane.
E ancora: si sta pensando a una nuova edizione del corso di psicopedagogia per la terza età, riprenderanno a breve gli incontri di ‘ginnastica dolce’, si sta lavorando all’edizione 2011 del Taquin dë Cui dë Cäsàal e, naturalmente, prosegue l’attività di assistenza alle persone anziane e ammalate della comunità.
Tutto ciò, come sempre, sulle spalle dei ‘soliti’ volontari, per cui chi avesse tempo ed energie da dedicare al prossimo sarà il benvenuto…

ATTIVITA’ CULTURALI
Sabato 4 settembre, alle 21 e presso l’oratorio Casa del Giovane di Casale, è stato presentato il libro ‘San Giuseppe di Pedemonte’, scritto dal giovane storico – e musicista - Alessio Lucchini e recentemente pubblicato per i tipi di Meridiana VCO.
L’autore ha ripercorso con brio e agilità la storia del piccolo paese – in particolare quella del suo oratorio, dedicato a san Giuseppe - che fu frazione di Casale fino al 1912 e dipendenza della parrocchia di San Giorgio sino alla metà dell’800.
Nell’occasione l’assessore casalese alla cultura, Grazia Richetti, e il presidente di Ecomuseo Cusius, Massimo M. Bonini, hanno annunciato la prossima pubblicazione degli atti relativi al convegno tenutosi un anno fa e dedicato ai 400 anni della parrocchia di San Giorgio martire.

PER NON DIMENTICARE
A Crebbia, lungo la vecchia strada per Ricciano, mentre infuriava la battaglia di Gravellona del 13 settembre 1944, morirono Luigi Bertani, Bruno Biraghi e Franco Ferraris, patrioti della divisione Redi.
Domenica 12 settembre la sezione Anpi del Cusio, con la partecipazione dell’Amministrazione comunale casalese e del circolo Arci Ferraris di Omegna, ricorderà quel triste evento con una cerimonia civile che si terrà nello stesso luogo alle 10,30.

LIETI EVENTI
I migliori auguri alle piccole Angelica Job e Alice Colosio che sabato 11 e domenica 12 settembre entreranno a far parte della comunità parrocchiale di San Giorgio con la celebrazione del Battesimo.

mercoledì 1 settembre 2010

Le Madonne di settembre

Settembre, mese mariano. In subordine a maggio, quando la Vergine Maria viene ricordata ogni giorno, ma è significativa la presenza di numerose ricorrenze a lei dedicate.
Il giorno 8 si festeggia la sua Natività, da noi particolarmente celebrata al santuario del Boden, sopra Ornavasso, il 12 Santissimo Nome di Maria, il 15 la Beata Vergine Addolorata e si termina il 7 di ottobre con la Vergine del Rosario. Il culto mariano è diffuso in tutta la cristianità e anche nella nostra zona sono innumerevoli le chiese, gli oratori e le cappellette votive dedicate alla Madonna in tutte le sue ‘forme’.
Particolare è la venerazione della Beata Vergine della Mercede, che si trova nell’oratorio della Cereda di Casale Corte Cerro. Proviene dalla Spagna, travagliata prima dai Vandali e dai Goti e poi dai Saraceni, venuti dall’Africa. Costoro riducevano molti prigionieri in schiavitù deportandoli nei loro vasti domini. Il 2 agosto 1218 la Madonna apparve a san Pietro Nolasco e a san Raimondo di Peñafort, nonché al re Giacomo di Aragona, comandando loro di istituire un nuovo ordine religioso che si denominasse della Mercede e che avesse il compito di riscattare gli schiavi cristiani.
Così fu fondato l’Ordine dei Mercedari, che fregiandosi delle armi del re di Spagna e con l’approvazione dei papi Onorio III e Gregorio IX, si diffusero per il mondo.
Alla Cereda la devozione alla Madonna della Mercede, proviene dal sacerdote Pietro Ferraris – originario del luogo e morto il 21 dicembre 1842 all’età di 77 anni - religioso Mercedario che aveva donato alla chiesa un piccolo quadro raffigurante la Vergine incoronata sotto il cui manto stanno uomini e donne liberati dalle catene. Il giorno della sua festa, 24 settembre, veniva cantata la Messa e per iniziativa del fabbriciere dell’oratorio, Carlo Pietro Zingaro, si acquistò una statua della Vergine a Milano, dalla ditta Lorenzo Riva. Arrivò il 22 novembre 1925 al Gabbio e fu portata alla chiesetta in una grandiosa processione. Venne posta sul nuovo altare in marmo, consacrato poi dal vescovo di Galtelli (Sardegna) il 28 settembre 1926.
barba bunin