domenica 24 febbraio 2013

Notizie 24 febbraio 2013



PELLEGRINAGGIO INTERPARROCCHIALE
Le parrocchie unite di Casale Corte Cerro, in collaborazione con la parrocchia di San Gaudenzio in Crusinallo, organizzano un pellegrinaggio al Sacro Monte di Varallo Sesia, lunedì 1 aprile.
Partenza in pullman, alle 8,45 dalla Casa del Giovane – alle 8,30 da Crusinallo - Messa alle 11,30 pranzo in ristorante, visita guidata alle cappelle, preghiera di congedo.
Costo di partecipazione 40 euro, tutto compreso. Prenotazioni entro inizio marzo presso i parroci.

RACCOLTE DI FONDI NELLE PARROCCHIE
La cena indiana svoltasi in oratorio il 26 gennaio ha permesso di raccogliere oltre mille euro, destinati alla Caritas interparrocchiale e alla missione indiana del Pime presso cui ha prestato servizio la dottoressa Isabella Nobili, relatrice della serata.
A sua volta la cena di Carnevale del 9 febbraio ha permesso di raccogliere 400 euro a favore delle attività oratoriali.
Grazie a tutti coloro che hanno contribuito al successo delle iniziative con il loro impegno e con la loro partecipazione.

CARITAS INTERPARROCCHIALE
Si ricorda che è sempre aperta la raccolta ordinaria di generi alimentari non deperibili: pasta, riso, scatolame, conserve, zucchero, sale, olio eccetera. I prodotti possono essere consegnati al centro d’ascolto del Baitino ogni mercoledì mattina, conferiti presso le case parrocchiali o depositati negli appositi contenitori presenti nelle chiese parrocchiali.
Chi invece volesse collaborare alle attività si può mettere in contatto con il parroco, don Pietro Segato, telefonando al numero 0323 60123.

domenica 17 febbraio 2013

Notizie 17 febbraio 2013



NATI PER LEGGERE
La biblioteca comunale di Casale organizza uno stage di letture per bambini dai tre anni in su e per i loro genitori. L’appuntamento, a cura dei volontari di Nati per leggere, è alle 15 nella sede di piazza della Chiesa.
Durante l’intero mese di marzo la biblioteca ospiterà anche la mostra ‘Mutamenti di fiaba’, testi di Bruno Tognolini illustrati da Francesca Amati.

ERRATA CORRIGE
La scorsa settimana davamo notizia della scomparsa di Ginetta Luccioni Dellarole, 97 anni, di Casale centro, il cui nome di battesimo era Virginia e non Luigia, come erroneamente pubblicato. Ci scusiamo per il refuso.

lunedì 11 febbraio 2013

Lutti



E’ scomparso Enea Elia Fantoni, 82 anni, di Casale centro. Per molti anni era stato attivo collaboratore volontario della parrocchia di San Giorgio, in particolare per la gestione del cinema oratorio e per l’organizzazione della festa patronale.
Sono scomparse anche Luigia Ginetta Luccioni Dellarole, di Casale centro e Incoronata Maria Nardone Gioiosa, 84 anni, della Fontanaccia.
A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione e dell’intera comunità.

Guida sentimentale del Verbano 2013



Dopo il successo ottenuto dalla prima edizione  2011  de “La Guida Sentimentale del Verbano,il Circolo Culturale Arci La Marenca  con sede in Oggebbio , in collaborazione con la Cooperativa Valgrande   invita alla  edizione.2013.
L’intento è il medesimo : costruire uno strumento di viaggio con il contributo di coloro che conoscono il territorio del Verbano- la sponda piemontese del Lago  e le valli retrostanti-e  ne propongono i luoghi “raccontandoli” attraverso  le proprie emozioni, i propri sentimenti.
  Così  gli itinerari , un borgo, un sentiero, una baita ,un cortile, un  bosco, una chiesetta  poco noti potranno essere  percorsi ,osservati    “con nuovi occhi” perché diventano luoghi  di  emozioni  vissute profondamente dagli autori.
E’ un po’ come guardare  la cartolina illustrata di un paesaggio  e poi  girandola leggere il messaggio   che la persona  ha  inviato  all’altra; ecco che la cartolina non è più la stessa ,c’è il paesaggio e ci sono le persone.

La convinzione è che il nostro Verbano, la meraviglia di questo ambiente ,sarà meglio  protetto  se sarà meglio conosciuto

I proventi della guida saranno destinati ad azioni di solidarietà

La prima edizione  è stata sostenuta  dalla Comunità Montana del Verbano ,dalla Provincia del  VCO, dalla Fondazione Comunitaria VCO.

 Gli scrittori- viaggiatori possono inviare   i racconti-itinerari

ENTRO IL 1° MAGGIO 2013

 al “Circolo Culturale Arci La Marenca Via Milano 8 -28824 OGGEBBIO.  ovvero    all'indirizzo     oggebbio@libero.it

Tutte le informazioni si trovano sul blog lamarenca.@ilcannocchiale.it  e sulla pagina  facebook  de La Guida Sentimentale.- tel. 320 8138564

lunedì 4 febbraio 2013

UNI3 OMEGNA – RIPARTONO LE LEZIONI DI DIALETTO



Inizierà giovedì 14 febbraio, alle 15, presso la palazzina del Forum di Omegna il nuovo ciclo di lezioni dedicate a Lingue, dialetti e cultura tradizionale. Ad organizzarle, nell’ambito dell’UNI3 2012-13, l’assessorato comunale alla Cultura in collaborazione con la Compagnia dij Pastor ed Ecomuseo Cusius.
Nel corso dei sei incontri in programma verranno trattati i problemi di trascrizione dei dialetti locali, le tradizioni degli alpini piemontesi, le origini antropologiche da celti e longobardi, la vita quotidiana del ‘tempo che fu’. Ci si occuperà inoltre di animali, domestici e non, e si intraprenderà una seconda tappa del giro virtuale per Omegna iniziato con l’edizione dello scorso anno.
Il costo d’iscrizione è di 40 euro, ridotti a 35 per i pensionati, da versarsi in occasione della prima lezione; in alternativa la frequenza sarà garantita dal possesso della Tessera oro. Per informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio comunale alla Cultura telefonando al numero 0323 868428 o scrivendo a cultura@comune.omegna.vb.it.

La giunta provinciale incontra i casalesi





Nel quadro degli incontri periodici con il territorio la Giunta provinciale del Verbano Cusio Ossola si è riunita, mercoledì 30 gennaio, presso il municipio di Casale insieme all’omologo organo comunale. Si è trattato di un incontro amichevole tra i due enti e con le principali associazioni presenti sul territorio del comune: protezione civile, parrocchie, Caritas, Unione operaia escursionisti italiani.
Dal confronto è emersa la richiesta di quest’ultima di valutare la richiesta del sindaco, Claudio Pizzi di siglare una convenzione per sostenere le spese di gestione del centro culturale ‘Il Cerro’ di Ramate, richiesta però declinata dal presidente della provincia, Massimo Nobili a  causa della ‘totale incertezza che grava sul nostro bilancio, dovuta ai ritardi dei trasferimenti regionali e soprattutto ai tagli imposti dal governo’.
Il sindaco ha anche portato all’attenzione della Giunta provinciale gli investimenti realizzati con la messa in vendita di una parte della rete del gas di proprietà comunale per produrre risparmi sulle spese energetiche. Da tale operazione sono derivati i fondi per il recente posizionamento di pannelli solari sul tetto del municipio, e la progressiva sostituzione di lampade a basso consumo d’energia nella rete di illuminazione pubblica. “Tali ulteriori risparmi” ha aggiunto Pizzi “ci consentiranno di recuperare risorse da destinare ad altri servizi, ad esempio le scuole comunali in cui cresce costantemente il numero degli iscritti a causa dei molti studenti provenienti da fuori comune, attirati evidentemente dall’alta qualità del servizio offerto.”
E’ stato infine ricordato come, con le sue sole forze, Casale abbia realizzato una variante interna alla strada provinciale di fondo valle che consente un collegamento alternativo tra Gravellona Toce e Crusinallo, bypassando il forte traffico delle ore di punta.