lunedì 27 gennaio 2014

IN RICORDO DI FIORENZO RANGHINO, ALPINO DELL'OTTAVO E DELLA JULIA



Eri nato il 14 gennaio del 1954 e sei mancato proprio il giorno prima di compier i 60 anni. Sono venuto a salutarti per l'ultima volta e tua moglie Nadia mi ha raccontato gli ultimi giorni della tua vita.
Sulle ginocchia ti hanno appoggiato il glorioso cappello, con la medaglia dell'ottavo alpini e quella del tuo battaglione e la nappina bianca del Gemona. Hai portato quel cappello per i tredici mesi di naja alla caserma Zanibon di Pontebba, in Carnia, e alla Del Din di Tolmezzo durante il corso da autista. Non lo hai mai ritirato; lo hai indossato alle adunate nazionali - quando, dopo la morte di Renato Rossi, otto anni or sono, sfilavi con il gagliardetto del gruppo di Casale - e nelle mille occasioni in cui gli alpini in congedo sono presenti.
Tre mesi fa, il 14 ottobre sono tornato a Pontebba per rivedere la caserma dove prestavi servizio e dove fui anch'io nel 1963. Purtroppo di quel edificio non sono rimasti che vetri rotti e muri sbrecciati, invasi dai rovi. In compenso ho potuto vedere la bella sede del locale gruppo ANA.
Ora, mentre riposi nel paradiso di Cantore, avrai tempo per ripensare alle tante belle cose che hai contribuito a realizzare, come alpino e nella tua vita privata. A noi, vecchi commilitoni, resta il ricordo delle tante cene presso la nostra sede, con l'immancabile stufato d'asino e i funghi che tu e tua moglie, grande cuoca, eravate così abili a trovare. Resta il ricordo delle riunioni mensili a cui non mancavi mai, lavoro permettendo. Sappiamo che sarai orgoglioso di tuo figlio Daniele, che prenderà il tuo posto.
Come detto dalla nostra amica Angela, durante il tuo funerale, ci vorrebbe un libro per raccontare quanto hai saputo dare alla nostra comunità con l'impegno di una vita intera.
Arrivederci, Fiorenzo, alpino dell'ottavo, e là dove sei, ricordati di noi.
                                               Ernesto

lunedì 20 gennaio 2014

Notizie 19 gennaio 2014



SALDO IMU 2013 (MINI IMU)
L’Amministrazione comunale comunica che dal 27 al 31 gennaio, tra le 9 e le 12, l’ufficio tributi sarà a disposizione dei contribuenti per il conteggio del saldo IMU.

ASSEMBLEA PARROCCHIALE
Le parrocchie unite casalesi terranno la loro assemblea pastorale giovedì 23 gennaio, alle 21, presso l’oratorio Casa del Giovane. All’ordine del giorno la programmazione delle attività per il prossimo periodo, sino alla Pasqua.

LUTTI
Se n’è andato a soli 59 anni, ucciso da un male incurabile, Fiorenzo Ranghino, di Ricciano. Era persona molto conosciuta per i suoi innumerevoli impegni nella comunità, dal gruppo Alpini, di cui era l’alfiere, alla protezione civile e alla squadra antincendi boschivi, dal comitato della sua frazione a quelli di San Giorgio e dell’alpe Minarola.
E’ mancata anche Lucia Dora Meazza Masciadri, 97 anni, di Casale centro, già titolare dell’omonima fonderia, apprezzata dovunque per i suoi prodotti, in particolare le famose ‘caffettiere tonde’ in alluminio.
Infine è scomparso Ciro Alleva, 75 anni, del Gabbio.
A parenti e amici le più sentite condoglianze di questa redazione e dell’intera comunità.

domenica 12 gennaio 2014

Notizie 12 gennaio 2014



I COSTI DELLA POLITICA
Il servizio economato del comune di Casale ha provveduto a versare i ‘gettoni di presenza’ per il 2013 ai consiglieri comunali, con cifre totali comprese tra 16 e 81 euro, secondo, appunto il numero di sedute cui ciascuno ha partecipato. Uno solo dei consiglieri ha rinunciato a percepire quanto dovutogli.

SALDO IMU 2013 SULL’ABITAZIONE PRINCIPALE (MINI IMU)
In relazione al saldo della IMU sulla abitazione principale, la cosiddetta mini IMU, l’Amministrazione comunale, attraverso il suo sito internet, invita i contribuenti ad attendere nuove comunicazioni al riguardo, informazioni che verranno divulgate non appena possibile in relazione alle scelte che dovranno essere effettuate dal Governo nei prossimi giorni. In ogni caso si che le aliquote per l'anno 2013 restano le medesime stabilite per il 2012.

FESTE FRAZIONALI
Mercoledì 15 gennaio, san Mauro abate a Cafferonio, con la Messa alle 15,30 Messa presso la famiglia Guiglia.
Domenica 19 gennaio, sant’Antonio abate alla Cereda, ricordando che la ricorrenza canonica cade il 17. Alle 16,30 verrà celebrata la Messa cui seguirà la tradizionale benedizione del sale e degli animali domestici.

SAN GIORGIO 2014
E’ iniziato il lavoro di preparazione della festa patronale di aprile con la prima riunione operativa del comitato organizzatore, convocata mercoledì 15 gennaio, alle 20,45 presso il Baitino di Casale.

GRAZIE
Le parrocchie casalesi ringraziano sentitamente tutti coloro che hanno in qualunque modo partecipato alla raccolta di fondi organizzata lunedì 6 gennaio durante le celebrazioni nelle varie chiese e in occasione dello spettacolo teatrale dei bambini del catechismo.
I quasi 600 euro pervenuti sono stati devoluti ai bambini poveri del mondo attraverso il Centro Missionario Diocesano e l’Opera dei Missionari casalesi nel mondo.